Malvasia istriana

Vitigno autoctono di Istria Croata.
Il vino è di media intensità, con acidi moderati. La varietà presenta aromi specifici che ricordano il fiore di acacia e anche il fior di camomilla. Degli aromi fruttati, mela e albicocca sono espressi in bocca. Il vino è leggero e bevibile, con una spiccata freschezza. Il colore è giallo chiaro con lievi riflessi verdognoli.

Di solito si serve con pesce bianco e frutti di mare e risotti o pasta con sughi delicati (come asparagi, funghi, ecc.). Si abbina bene a secondi piatti a base di carne bianca.

Temperatura suggerita di servizio: 8–10 °C

Malvasia istriana

Vitigno autoctono di Istria Croata.
Il vino è di media intensità, con acidi moderati. La varietà presenta aromi specifici che ricordano il fiore di acacia e anche il fior di camomilla. Degli aromi fruttati, mela e albicocca sono espressi in bocca. Il vino è leggero e bevibile, con una spiccata freschezza. Il colore è giallo chiaro con lievi riflessi verdognoli.

Di solito si serve con pesce bianco e frutti di mare e risotti o pasta con sughi delicati (come asparagi, funghi, ecc.). Si abbina bene a secondi piatti a base di carne bianca.

Temperatura suggerita di servizio:12–14 °C.

Kontaktirajte nas