VINI

Il vino è un progetto che ha iniziato la natura ma che ha completato l’uomo.

Un’altitudine compresa tra i 200 e i 350 metri, un paesaggio mite e soleggiato, un terreno in flysch e un microclima adatto formano un insieme in cui si creano i presupposti perché la vite possa dare il meglio di sé.

A questa altitudine la temperatura e la struttura del suolo sono in perfetto equilibrio. Con la vendemmia manuale garantiamo che solo la frutta di alta qualità viene trasformata in vino.

L’intero processo, dalla coltivazione dell’uva sino alla produzione del vino, avviene sotto l’occhio vigile dell’enologo Patrik Sinković che ha creato i presupposti per una qualità permanente e riconoscibile.

L’ISTRIA FERTILE

L’Istria è un luogo d’incontro di diversi elementi culturali e naturali. Sebbene si estenda a tre paesi (Slovenia, Italia e Croazia) la sua composizione geologica è più versatile che altrove. Dicono che per un vero Istriano la cosa più importante è che in autunno la sua cantina sia piena di buone gocce.. e  di gocce d’oro.

L’Istria è un paese di buon vino ma il buon vino è il frutto di vitigni di qualità e del duro lavoro dell’uomo che dura tutto l’anno.

I nostri vigneti si estendono nella zona collinare della parte nord-occidentale dell’Istria croata dove il terreno è costituito da strati alternati di marna e arenaria che viene chiamato flysch.  La pioggia, il sole e il mare mediterraneo, nonché in una parte, il vento alpino settentrionale, trasformano la roccia in un terreno che con la sua composizione minerale si adatta meglio alla crescita della vite. Le dà un valore e un calore, al vino la fragranza e la magia.

Passeggiare tra le colline di Momjan rivela l’armonia dell’attività umana con la natura, quindi alla prossima visita in Istria guardate le nostre colline vinicole – qui inizia la storia del vino di alta qualità.

Konaktirajte nas